Loredana, la receptionist dell'Albergo Cavallino Bianco di Rumo

Quando si varcano le porte del Cavallino Bianco di Rumo in Val di Non, si entra non solo in un hotel, ma in una casa, in una grande famiglia, dove sentirsi accolti e coccolati. La reception è il primo contatto reale con noi della #cavallinobiancofamily: ad attendervi c’è sempre Elisabetta, la padrona di casa, insieme a Loredana,



cioè io, che sono sua sorella ed addetta all’accoglienza da molti anni. Vi scrivo in prima persona perché sono io che vi racconto il Cavallino Bianco tramite gli articoli sul blog, inoltre vi tengo compagnia e ben informati tramite i nostri canali social (supportata da Roberto ed Alice), dove vi sentiamo vicini grazie ai vostri like e ai vostri commenti. In realtà il contatto con voi ospiti inizia ben prima, tramite telefonate e mail,




dove cerchiamo di darvi tutte le informazioni possibili per poter pianificare la vacanza che sognate e capire quali sono le vostre aspettative e le vostre esigenze. Questo lato del mio ruolo in azienda rimane un po’ nascosto, ma è fondamentale per la buona organizzazione del lavoro dei miei colleghi e la pianificazione del programma di escursioni che cambiamo ogni settimana e di eventi che organizziamo al ristorante o in cantina.




Sono nata e cresciuta nel Cavallino, che da sempre è dimora della famiglia Fedrigoni. Fin da piccola, come Elisabetta ed Andrea, sono stata spronata a dare una mano nell’azienda, e così sono cresciuta fra ristorante, cucina e bar, cimentandomi soprattutto come cameriera.



Dopo gli studi liceali, avrei voluto proseguire con l’Università, ma un po’ per pigrizia, un po’ perché avevo trovato l’amore, non me la sono sentita di partire e sono rimasta a lavorare in azienda (che nel frattempo si era spostata nel vicino Hotel Margherita, di proprietà di nostro fratello Andrea, che ora gestisce con sua moglie Marta e suo figlio Luca). Sposata con Andrea (che è il nostro fornitore della carne, dei salumi e dello speck, ma di questo ve ne parlerò un’altra volta sul Blog) dal 2005, dopo alcuni anni dedicati ai nostri bimbi, nel 2012 ho deciso di rimettermi in gioco ed intraprendere questo nuovo percorso al fianco di Elisabetta e Fabrizio. In quegli anni tutti i sistemi informatici stavano cambiando, quindi ho dovuto reinventarmi ed impegnarmi parecchio per cercare di essere all’altezza del ruolo di receptionist. Cerco sempre di equilibrare professionalità e contatto personale, e di dare consigli utili perché possiate trascorrere una vacanza indimenticabile in Val di Non, ed anche di essere d’aiuto quando qualcosa non va per il verso giusto!




Le mie passioni sono camminare all’aria aperta (per questo sono felicissima di essere nata in Trentino, dove spazi incontaminati e natura non mancano), leggere, la sommellerie (ho frequentato alcuni corsi dove ho conosciuto il nostro Roberto ancora prima di essere colleghi), viaggiare per scoprire tutti gli angoli della fantastica Italia.


Vi aspetto al Cavallino Bianco di Rumo in Val di Non per conoscerci di persona e potervi consigliare una vacanza da sogno in nostra compagnia!