Elisabetta, l'anima del Cavallino Bianco


Elisabetta con il fratello maggiore Andrea

Elisabetta è l’anima dell'Albergo Cavallino Bianco in Trentino: è nata e cresciuta nella dimora storica in Val di Non, ne conosce ogni dettaglio e tutte le vicende, molte delle quali vissute in prima persona. Gli ospiti storici si ricordano di lei che a soli otto anni voleva a tutti i costi mettersi il grembiule e “fare la cameriera”. Fin da subito ha dimostrato un grande amore per l’attività di famiglia, che però era molto impegnativa e le rubava tempo per lo studio ed il tempo libero. Ma lei, con caparbietà ed impegno, è riuscita a conciliare tutto, arrivando a laurearsi in Economia e Commercio.








Nel frattempo ha conosciuto e sposato Fabrizio, suo compagno nella vita e dal 2007 anche nel lavoro, visto che insieme hanno ristrutturato e riaperto il Cavallino Bianco di Rumo come wellness hotel specializzato in escursioni.










Alla reception è sempre pronta a dare consigli, a fare due chiacchere, ad ascoltare le esigenze di ognuno e cercare di assecondarle per far sentire a proprio agio gli ospiti in ogni momento della vacanza.

Conosce i gusti degli ospiti che trascorrono le loro vacanze spesso al Cavallino, così con Daniel pianifica i Menù per coccolarli anche al ristorante.

Coordina tutti i reparti dell’hotel, dando man forte dove serve, soprattutto in cucina, la sua grande passione!

Al mattino dalle 7 e mezza è già super attiva: si va con lei (e Bleck) a camminare per circa mezz’ora lungo i sentieri nei dintorni dell’hotel prima di colazione, per ossigenare i polmoni e risvegliare i muscoli: così sì che la giornata parte alla grande!




Ha da poco festeggiato l’importante traguardo dei @#@anta anni, ed è alla costante ricerca di nuove idee e cose da fare!















Elisabetta vi accoglie nella sua casa insieme alla sua famiglia: Fabrizio, Simone, Daniele, Bleck, tutti i collaboratori creando un clima di familiarità e rilassatezza per una vacanza al top!